Tutta colpa delle mamme

191 Copie all’obiettivo
35 Giorni Rimasti

Manuale di autodifesa per donne. L’ opera tratta della trilogia sul femminile completa di tre saggi: Tutta colpa delle mamme, L’era di Eva, Donne e dee.

Chi ha interesse ad azioni contro il femminile? La storia che raccontano è quella reale? Davvero religione, mito, produzioni culturali hanno trasmesso un’idea di donna sottomessa? Qualcuno racconta una storia inesistente rendendola reale e provocando uno shock educativo! Perché oggi è importante risvegliare il femminile? Cosa rende la donna speranza di salvezza nel contemporaneo? Queste e altre ancora le domanda alle quali trovare una risposta in un viaggio nel tempo da Genesi (Eva) al Mito fino al Medioevo per arrivare ai giorni nostri. Non è storia, non psicologia, non sociologia, ma analisi pedagogica!

IL COSTO DI UNA SINGOLA COPIA È DI 20 EURO

L’importo prevendita verra’ interamente devoluto per il progetto club delle ragazze.

Commenti

9 risposte a “Tutta colpa delle mamme”

  1. Avatar Dott. Gerardo Scalici
    Dott. Gerardo Scalici

    Non è così frequente imbattersi in un libro scritto con tale attenzione, senza “triturare” le solite banalità.
    Ci imbattiamo in un’opera letteraria di notevole qualità: è il risultato di ricerche e indagini meticolose ed accurate: la professoressa Orliana Fegna propone al pubblico lettore un’opera che desidero consigliare nell’acquisto e la relativa lettura.

  2. Avatar Daniela
    Daniela

    Ho letto i libri di Orliana trovandoli molto interessanti per il modo in cui analizzano le criticità della nostra società, i pregiudizi, i condizionamenti e le contraddizioni che inconsciamente condizionano in modo negativo il nostro modo di pensare e ci impediscono di percorrere più ampie vedute, e di scorgere nuovi orizzonti di progresso e conoscenza.

  3. Avatar Loredana
    Loredana

    Bellissimo.. non vedo l’ora di leggerlo

  4. Avatar Barbara
    Barbara

    Conoscendo l’autrice vale sicuramente la pena di leggerlo!

  5. Avatar Daniela Soncina
    Daniela Soncina

    Non vedo l’ora di leggerlo avendo letto e molto apprezzato i precedenti.

  6. Avatar Crismer La Pignola

    La Prof.ssa Orliana l’ho conosciuta ormai un po’ di anni fa per proporle di presentare insieme un programma di formazione rivotò a docenti e educatori/educatrici in relazione all’uso consapevole dello smartphone e della
    Tecnologia.
    Da allora abbiamo mantenuto sempre i contatti e ho avuto il piacere di leggere uno dei suoi saggi, che ho trovato molto interessante.
    Il mio consiglio è di leggerli, non ve ne pentirete.

  7. Avatar ERIKA ZERBINI
    ERIKA ZERBINI

    Un libro che è necessario avere e leggere!

  8. Avatar Margherita D'Aquino

    Non vedo l’ora di leggerlo.

  9. Avatar Michele Das Neves
    Michele Das Neves

    Non vedo l’ora di leggerlo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il progetto

Cosa ci hanno trasmesso e a cosa mirano i poteri dominanti?!Il femminile viene indagato puntando oltre ai soliti dibattiti che lo vedono contrapposto al maschile. Qui viene esaltato il ruolo di entrambi, evidenziando come la natura, il mito, gli archetipi fondino il proprio equilibrio sulle due essenze complementari. L’esigenza è trovare la forza di abbattere gli schemi che imprigionano da secoli la donna colpevolizzandola. La risorsa consiste nel cambio di priorità nella scala dei valori. La sfida per la donna è rimanere sé stessa. Solo lo sguardo dello spirito femminile dal mito di Atena, simboleggiata dalla civetta che tutto vede, fino a “Colei che l’umana natura nobilitasti sì” può salvare l’umanità dagli inganni nascosti nelle logiche dei poteri dominante, riportare le nuove generazioni sulla strada del rispetto e dei valori umani più alti. Una vera evoluzione educativa!


Autore

Orliana Fenga

Orliana Fenga  nata a Santa Margherita Ligure il 12 febbraio del 1977. Pedagogista, Laurea in Scienze dell’Educazione (2001), con specializzazione in Pedagogia Clinica, insegnante di religione presso le scuole secondarie di primo e secondo grado, Laurea in Scienze Religiose (2021). Divulgatrice pedagogica attraverso conferenze e seminari per educatori, insegnanti e genitori, ha lavorato in collaborazione con associazioni e scuole. Affronta le tematiche legate alla pedagogia sul femminile e alla poptheology ( la teologia come narrazione moderna)